Indicatori di umidità

Levosil ha messo a punto, i primi indicatori di umidità 100% cobalt free nel 1998 quando il Cloruro di Cobalto è stato inserito nell’elenco delle sostanze pericolose e di conseguenza etichettato (direttiva 98/98/CE venticinquesimo adeguamento alla direttiva 67/548/CEE).

L’indicatore di umidità è un cartoncino impregnato con un principio attivo che indica visivamente il superamento di un dato tenore di umidità relativa mediante il cambiamento di colore.

L’esperienza accumulata nella fase di sviluppo dei nuovi indicatori d'umidità ha permesso la nascita di un prodotto qualitativamente all’avanguardia per la cui produzione è stata messa a punto una linea automatizzata che garantisce la massima standardizzazione del prodotto.

Come richiesto dagli ultimi standard internazionali la corretta calibrazione degli indicatori di umidità viene controllata nel nostro laboratorio mediante colorimetri di precisione, e gli indicatori di umidità sono conformi a quanto richiesto dalla normativa Jedec.

Gli indicatori di umidità Cobalt Free sono disponibili in differenti formati in modo da adattarsi ad ogni impiego; cartoncini a 6, 3, o singolo spot per imballaggi di piccole dimensioni, ed oblò per l’impiego negli imballaggi industriali di grandi dimensioni.